piacere di conoscerti!

Sara De Santi

Sono una una divulgatrice di libertà e felicità per ogni essere vivente

La mia storia inizia come tante, come quella di una persona totalmente inconsapevole di sé a cui le difficoltà della vita hanno permesso di fare un viaggio dentro se stessa … e nel mondo animale libero dalla prospettiva solo umana.

Ciò che oggi trasmetto deriva da ciò che ho vissuto

Facilito gli individui, umani e non umani, a tirare fuori ciò che già sono, ciò che già esiste dentro di loro. Accompagno e liberarsi da fardelli emozionali e mentali che limitano di vedere e godere tutta le bellezza di cui siamo fatti e tutto l’amore che meritiamo.

Da studentessa a infermiera, da infermiera a educatrice cinofila, da educatrice a counselor specializzata in psicobiologia, passando per molti altri diplomi fino a adesso, con un percorso di laurea in psicologia ormai al termine, ho fatto un viaggio dentro e fuori il cuore e la psiche animale.

Ho lavorato per 15 anni in ospedale, cercando flessibilità negli ambienti ridigi, cercando collaborazione tra colleghi competitivi, cercando di portare un lato umano dove si cercava l’indifferenza. Ho lasciato il “posto fisso” per l’ignoto.

Mi sono fatta venire la gastrite, la colite, numerosi mal di schiena e altri piccoli grandi sintomi, curandoli coi farmaci finchè il mio corpo non mi ha urlato contro;  e allora ho capito che dovevo ascoltarlo e ho faticato per riuscirci.

Amo da sempre gli animali, ma è stata l’esperienza vissuta con loro, liberata da immagini strutturate, che mi ha permesso di viverli veramente!

Oggi vivo con 8 cani, 8 gatti, 1 asino, 3 cavalli e 1 compagno umano che ci sopporta tutti 🙂

Cosa ha fatto la differenza?

Tre cose:

– aver creduto nella mia voglia di vivere una relazione non strutturata con altri individui

– aver costruito sopra ad essa, studiando e facendo tanta esperienza

– aver costruito competenze e una rete di persone competenti con cui continuare a crescere

Team multispecie

La rete dei Mediatori è esempio di una comunità professionale etica, circolare e positiva, ovvero basata sul potenziale di ciascuno.

Il messaggio fondamentale che condividiamo è questo:

Tutto dipende da cosa scegli di essere, da chi scegli di essere!

C’è un mondo di bellezza connessa alla natura e ad altri esseri viventi che puoi esplorare se te lo permetti.

Noi non siamo diversi rispetto ad altri,  sono le nostre scelte ad esserlo !

Abbiamo scelto di seguire il nostro cuore e i nostri talenti allargando a dare la stessa possibilità a chi è incompreso e meno accolto da una società basata sulla performance e sul consumismo.

 

 

 Di fatto un soggetto quando dice “io” traccia un confine: qui ora ci sono io, là ci sei tu.

Tutto il gran parlare che si fa degli animali è soprattutto un modo più o meno indiretto, più o meno consapevole, per parlare di noi, dell’animale che parla. Non si parla propriamente degli animali, delle loro vite, ma di come pensiamo che siano la loro vita, le loro emozioni, la loro mente, in base a quel poco di cui siamo coscienti della nostra.”

Da “Filosofia dell’Animalità” di F. Cimatti

 

Voglio saperne di più

per diventare Mediatore della Relazione

Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram