LAVORA CON NOI 

Diventa Mediatore della Relazione Specchio®

Formazione di Professionisti specializzati nella Relazione Specchio® uomo-animale, 
ovvero nel riconoscimento delle dinamiche affettive e comportamentali che si instaurano tra esseri viventi di diversa specie. Tali professionisti definiti Mediatori della Relazione Specchio® si prendono cura del benessere sia della persona che dell’animale e mirano a creare le miglior condizioni possibili per la convivenza e lo scambio comunicativo.


Un percorso formativo che inizia dall’osservazione del cane, includendo anche una parte di formazione sul cavallo, fino ad arrivare alla conoscenza dei meccanismi relazionali sociali e umani. L’obiettivo è quello di riuscire a fornire gli strumenti per mediare tra le emozioni dell’individuo con se stesso e dell’individuo nella relazione, nello scambio con l’altro. Il fine non è quello di educare, nella disparità tra chi insegna e chi impara, ma di accompagnare e sostenere chiunque voglia vivere ed attuare un percorso di crescita in cui divenire consapevole delle caratteristiche importanti che muovono i comportamenti ed essere finalmente libero di fare scelte coerenti con la propria personalità.

Il percorso si articola in quattro weekend più una giornata conclusiva, in cui si lavora su se stessi e sull’altro, in compagnia e in collaborazione con gli animali. Si alternano parti teoriche e parti pratiche, per costruire le competenze di comprensione della Relazione Specchio e capacità di supporto nella relazione.

Il percorso è aperto a tutti, non sono richieste specifiche competenze già acquisite. E’ possibile partecipare col proprio animale o da soli, i cani presenti interagiranno poi con tutti i partecipanti.

Il Mediatore della Relazione Specchio è una figura professionale specifica in un percorso certificato, l’unico che unisce competenze che permettano di prendersi cura sia della persona che degli animali.

Il Mediatore è un “facilitatore della relazione”, un sostegno nel superare difficoltà di comunicazione, aiuta chi si rivolge a lui ad osservare i propri comportamenti e pone le basi per acquisire consapevolezza su sé e sull’altro.

IL PERCORSO NEL DETTAGLIO

Programma 2019

Z

14-15 SETTEMBRE 2019

  • Introduzione al corso e definizione obiettivi dei partecipanti
  • Osservazione del comportamento dei cani
  • Basi di etologia ed educazione cinofila
  • La personalità: caratteristiche e test
  • Pratiche di percezione sensoriale
  • Lavoro sul respiro
  • Lavoro sulla voce
  • Yoga della Risata
Z

5-6 OTTOBRE 2019

  • Teoria: neurofisiologia della mente umana e animale
  • Neuroscienze delle emozioni
  • Affrontare le difficoltà: ansia, paura e rabbia
  • Linguaggio del corpo
  • Pratiche di consapevolezza corporea
  • Mindfulness
  • Strumenti di lavoro: elementi di counseling e coaching
  • Lavoro sui talenti
Z

26-27 OTTOBRE 2019

  • Mindfulness relazionale
  • Comunicazione non-violenta secondo metodo Rosemberg
  • Relazione Specchio: osservazione, teoria e pratica tra i partecipanti
  • Cenni di sostegno naturale: Reiki, floriterapia, cristalloterapia, chakra negli animali
Z

16-17 NOVEMBRE 2019

 

  • Lavoriamo con i cavalli presso “Lischeto Ranch” di Staffoli (PI) (www.lischetoranch.it). NB. In questo weekend i cani non possono partecipare alle attività ma possono stare con noi durante le pause e in casa-vacanze.
Z

1 DICEMBRE 2019

  • Giornata conclusiva: valutazione obiettivi individuali, creazione nuovi progetti, riunione con tutti i Mediatori, consegna attestati.

L’albo dei Mediatori della Relazione Specchio tutela i professionisti che seguono il percorso a garanzia delle loro competenze specialistiche. E’ legato a sottoscrizione di Regolamento Disciplinare.

Al termine dei quattro weekend viene rilasciato il Diploma di Mediatore della Relazione Specchio, a cui segue l’iscrizione all’Albo, abilitante all’espletamento della professione. Per mantenere tale iscrizione e la qualifica che permette l’attività, ogni Mediatore è tenuto ad acquisire annualmente dei crediti formativi (nelle modalità che saranno indicate) per la formazione continua e per restare in contatto con gli altri colleghi.

Il corso non prevede esame finale, ma la definizione di obiettivi che i partecipanti si impegneranno a raggiungere. Questo perché l’ esame è solo un momento in cui concorrono troppe variabili e poco ci dice sulla persona; darsi obiettivi invece stimola lo sviluppo di risorse e competenze che concorrono alla crescita individuale.

Il corso si effettua una volta l’anno, in autunno, e prevede la partecipazione di 10-12 partecipanti. Il luogo ove si svolgerà il corso è il “Podere Alabastro” sito in Montecatini Val di Cecina (PI).

RICHIEDI INFO Diventa Mediatore

Consenso al trattamento dei dati (GDPR)

Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram