Mediatore della Relazione Specchio: l’unico professionista che si prende cura della persona e degli animali con competenze certificate

DSC_0255.JPG

FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER SVILUPPARE COMUNICAZIONE EMPATICA E SOSTEGNO EFFICACE NELLA RELAZIONE UOMO – ANIMALE.

SENZA CONDIZIONAMENTO, SENZA REGOLE IMPOSTE, SENZA ASPETTATIVE.

QUESTO E’ CIO’ CHE FACCIO DA ANNI E SONO FELICE DI POTERLO CONDIVIDERE, E MAGARI ARRICCHIRE, CON CHI HA LA STESSA VOGLIA DI VIVERE AUTENTICAMENTE LA RELAZIONE CON GLI ANIMALI

Un percorso formativo che parte dalla conoscenza del cane, includendo anche una parte di formazione sul gatto e sul cavallo, fino ad arrivare alla conoscenza dei meccanismi relazionali sociali e umani. L’obiettivo è quello di riuscire a fornire gli strumenti a futuri professionisti che siano in grado di mediare tra le emozioni dell’individuo con se stesso e dell’individuo nella relazione, nello scambio con l’altro. Il fine non è quello di educare, nella disparità tra chi insegna e chi impara, ma di accompagnare e sostenere chiunque voglia vivere ed attuare un percorso di crescita in cui divenire consapevole delle caratteristiche importanti che muovono i comportamenti ed essere finalmente libero di fare scelte coerenti con la propria personalità.

Un percorso in 8 giornate (quattro weekend), in cui si lavora su se stessi e sull’altro, in compagnia e in collaborazione con gli animali. Si alternano parti teoriche e parti pratiche, per costruire le competenze di comprensione della Relazione Specchio e capacità di supporto nella relazione. Ci saranno momenti in cui alleneremo i nostri sensi per riscoprire l’importanza delle sensazioni fisiche, scopriremo tutta la potenzialità nell’uso della voce, faremo pratica mindfullness con gli animali, staremo un’intera giornata con i cavalli.

Il percorso è aperto a tutti, non sono richieste specifiche competenza già acquisite. E’ possibile partecipare col proprio animale o da soli, i cani presenti interagiranno poi con tutti i partecipanti.

Il mediatore della Relazione Specchio è una figura professionale specifica in un percorso certificato, l’unico che unisce competenze che permettano di prendersi cura sia della persona che degli animali.

Il mediatore è un facilitatore della relazione, un sostegno nel superare difficoltà di comunicazione, aiuta chi si rivolge a lui ad osservare i propri comportamenti e pone le basi per acquisire consapevolezza su sé e sull’altro.

L’ ALBO dei Mediatori della Relazione Specchio tutela i professionisti che seguono il percorso a garanzia delle loro competenze specialistiche.

Al termine dei quattro weekend viene rilasciato il Diploma di Mediatore della Relazione Specchio, a cui segue l’iscrizione all’Albo, abilitante all’espletamento della professione. Per mantenere tale iscrizione e la qualifica che permette l’attività, ogni Mediatore è tenuto ad acquisire annualmente dei crediti formativi (nelle modalità che saranno indicate) per la formazione continua e per restare in contatto con gli altri colleghi.

 

IL CORSO PER MEDIATORI ANNO 2018

LE DATE E IL PROGRAMMA IN GENERALE

6-7 OTTOBRE: EDUCAZIONE CINOFILA, YOGA DELLA RISATA, ALLENAMENTO SENSORIALE

27-28 OTTOBRE: GIORNATA CON I CAVALLI, LAVORO CON LA VOCAL COACH E SESSIONE DI MINDFULLNESS

17-18 NOVEMBRE: COUNSELING E COACHING

1-2 DICEMBRE: RELAZIONE SPECCHIO

Questo percorso fornisce le competenze di educazione cinofila, counseling e coaching ed è basato su materie come neuroscienze, etologia, psicologia relazionale, humanality. Al termine si è in grado di riconoscere le dinamiche relazionali tra individui, anche di altra specie, che verranno consolidate con la pratica.

IL PERCORSO RILASCIA IL DIPLOMA DI MEDIATORE DELLA RELAZIONE SPECCHIO  CON CONSEGUENTE ISCRIZIONE ALL’ALBO (visibile dal sito). OGNI ANNO PER MANTENERE TALE ISCRIZIONE E’ NECESSARIO CONSEGUIRE DEI CREDITI CHE GARANTISCONO LA FORMAZIONE CONTINUA, a garanzia sia del restare aggiornati sia dell’incrementare le competenze a cui attingere per la vostra professionalità. La Relazione Specchio è infatti strettamente connessa alle neuroscienze e all’etologia, che sono in questi anni in continua progressione. I crediti possono essere conseguiti in vari modi, gratuitamente, a pagamento o in maniera redditizia.

Il percorso prevede 8 ore al giorno di corso: 9-13 e 14-18, con pausa a metà mattina e metà pomeriggio. Le eventuali assenze non possono superare il 20% del totale delle ore, pena il non conseguimento del Diploma.

La Professione di Mediatore può essere esercitata solo mantenendo l’iscrizione all’Albo e le modalità di esercizio della Professione sono riportate nel Regolamento Disciplinare che verrà reso visibile ai partecipanti che intendono iscriversi al corso. Il Regolamento Disciplinare comprende anche un codice etico a cui attenersi.

Andare ad occuparsi delle parti mentale, emotiva e fisica di persona ed animale è infatti un compito di grande importanza, che richiede sensibilità e consapevolezza oltre alla formazione. L’obiettivo è che i partecipanti abbiano la massima trasparenza e chiarezza di ciò che richiede l’esercizio di questa Professione.

NEL PERCORSO SONO COMPRESE DUE CONSULENZE SINGOLE A TESTA CON SARA DE SANTI, PER QUALSIASI ESIGENZA DI CONFRONTO E SUPPORTO INDIVIDUALE.

Il sistema dei crediti è pensato sia a tutela della formazione continua sia per incentivare la collaborazione tra Mediatori: l’obiettivo è creare un Team di Professionisti, non un gruppo di individui singoli che si faranno concorrenza.

La certificazione avviene tramite cessione di due Marchi “Relazione Specchio” e “Sistema Quadrifoglio”. Solo tramite questo percorso è possibile acquisire queste competenze, l’abuso è punito secondo termini di legge su gestione e abuso di Marchio. L’albo garantisce che i nominativi dei Mediatori siano visibili e riconoscibili, divisi per regione e provincia così da poter essere facilmente contattati. Verrà aperta una sezione in cui ogni Mediatore potrà creare la propria scheda personale per essere maggiormente visibile e riconoscibile.

I Mediatori in pari con i crediti, dopo due anni possono accedere al “Consiglio Tecnico” in cui entrare a far parte del Team di studio e organizzazione delle attività, con la possibilità di occuparsi di un settore specifico secondo talento e preferenze.

I Mediatori che restano per cinque anni in pari con i crediti avranno accesso alla formazione per Istruttori, ovvero ad essere abilitati alla formazione di nuovi Mediatori.

Il costo del Percorso prevede coffee break, pranzi, materiale del corso e due consulenze individuali.

Il corso si tiene presso Agriturismo “Casa Volaterra” sito nei pressi di Volterra (Pi). E’ possibile dormire in struttura, sono ben accetti gli animali. Il sito della struttura è http://www.casavolaterra.it.

Sono aperte dal 5 giugno al 31 luglio le PREISCRIZIONI, senza nessun impegno economico. Il numero massimo di partecipanti al percorso di Mediatore è 10 persone, per cui ci occorre sapere il numero di interessati per effettuare selezione e/o attivare altre date per il percorso.

Dal 1 Agosto sono aperte le ISCRIZIONI, che si effettuano versando un acconto. Il pagamento è rateale. Maggiori dettagli sui costi verranno forniti agli interessati, scrivendo alla mail fantasiacinofila@gmail.com.

I primi 10 iscritti rientrano nelle date sopracitate, per altri iscritti concorderemo nuove date.

Si può partecipare col cane, nel numero massimo di 6-8 cani (secondo numero di cani di proprietà e caratteristiche), da dichiarare al momento dell’iscrizione.

MODULO DI PREISCRIZIONE